Innocenti 1100 S Spider

Innocenti 1100 S Spider

Questa Innocenti 1100 S Spider è venduta. Se cerchi un’auto simile dai un’occhiata alla Autobianchi Stellina.

This Innocenti 1100 S Spider is now sold. If you are looking for a similar car, have a look to this Autobianchi Stellina.

Innocenti 1100 S Spider

anno 1964, tipo S 32/2, motore 1100cc, cambio manuale 4 marce, 2 posti, targhe nere Macerata, con documenti, iscrizione all’ASI, revisionata. Equipaggiata con capote in canvas nera e cerchi a raggi Borrani. Consigliata la visione di persona per confermare che rispecchi le proprie aspettative. Trattativa dopo visione. Su richiesta, possiamo trasportare a destinazione. Approfondisci quali servizi possiamo offrire.

Una storia di imprenditorialità Italiana

Ferdinando Innocenti diede prova della propria intelligenza, mente imprenditoriale e perseveranza già sin dalla prima giovinezza. Infatti, dopo aver fatto gavetta nel negozio di ferramenta del padre e dopo aver completato gli studi tecnici, riuscì a raccogliere capitale scambiando ferro con olio lubrificante, capitale che sfortunatamente perderà subito negli anni ’20, a causa del fallimento della banca Italiana in cui li aveva depositati. Innocenti non si arrese e ripartì da zero sempre nel campo della metallurgia, commerciando ponteggi senza saldatura. Ciò rappresenta un punto importante per la sua vita, infatti brevettò quelli che saranno conosciuti come i tubi Innocenti, con la I maiuscola. Negli anni ’30, Innocenti diventò un filo importante del tessuto imprenditoriale Italiano fondando l’azienda Società Generale per l’Industria Metallurgica e Meccanica Innocenti e nel secondo dopoguerra darà vita alla celeberrima Lambretta, nome che deriva dal fiume Lambro presso cui aveva sede l’azienda. L’obbiettivo era quello di fornire all’Italia del dopoguerra un mezzo economico e facile da mantenere per spostarsi. La Lambretta sarà il successo dell’azienda che deciderà negli anni ’60 di approdare nell’industria automobilistica. È oltremodo risaputo che produsse la Mini per conto della BMC, ma la prima auto originale Innocenti fu la 950 Spider disegnata da Ghia, prodotta dalla OSI di Torino, su meccanica inglese dell’A40, evoluta poi nella 1100 Spider come questa che proponiamo. In cerca di un’auto simile? Dai un’occhiata alla Autobianchi Stellina.

Innocenti 1100 S Spider, 1964, type S 32/2, 1100cc engine, 4-speed gearbox, 2-seater, registered in Italy (Macerata), with documents, with ASI certification of historicity, with valid Italian road test. Equipped with Borrani wire wheels and soft top in canvas. Inspections are encouraged to confirm that the car meets your expectations. On request, we can deliver at competitive prices. 

A history of Italian entrepreneurship

Ferdinando Innocenti proved his intelligence, entrepreneurial mindset and perseverance since his early youth. Indeed, after having completed the apprenticeship in the father’s hardware store, and after having completed the technical study, he begun to gather capitals by exchanging iron with lubricant oil. Unfortunately, he lost all his capital almost immediately during the 1920s, due to the failure of the bank where he had deposited it. However, Innocenti did not give up and he restarted his career in the field of metallurgy by trading scaffolds with no welding and he patented the well-known “tubi Innocenti”, namely the tubes/clamps scaffolding. During the 1930s, Innocenti became an important wire of the Italian entrepreneurial fabric: fe founded the “Società Generale per l’Industria Metallurgica e Meccanica Innocenti”, and during the second post-war period he created the worldwide known Lambretta scooter, whose name recalls the Lambro river, which flowed close to the Innocenti factory. Innocenti’s objective was providing Italians with an economical and easy to maintain mean of transport. He achieved his objective simply responding to the needs of the post-war Italian society. Indeed, the Lambretta was success, and the factory decided to land in the automotive sector during the 1960s. It is well known that Innocenti manufactured the Mini on behalf of the BMC, but the first original Innocenti car was the 950 Spider designed by Ghia, manufactured by OSI in Turin and based on the mechanic of the A40. The Innocenti 950 Spider evolved into the Innocenti 1100 Spider, which is the model that we are now offering for sale. Are you looking for a similar car? Have a look to our Autobianchi Stellina

Fonti_sources:

https://www.registroinnocenti.org/storia-della-innocenti-auto/ (07/02)

http://www.tsaponteggi.it/blog/il-tubo-innocenti/ (07/02)

http://www.treccani.it/enciclopedia/ferdinando-innocenti_(Dizionario-Biografico)/  (07/02)

Prezzo su richiesta _ price upon request

info: +39 335 82 62 808 (Olivotto) oppurinfo@nervesauto.com


Fiat1100S-7 Fiat1100S-8Fiat1100S-9Fiat1100S-1Fiat1100SInnocenti1100SSpiderinterni Fiat1100S-5 Fiat1100S-6 Fiat1100S-3 Fiat1100S-2 Fiat1100S-4

Il Quartetto Cetra, sulla scia del Lambret Twist, canta “non è colpa della Spyder” perché le spider sono sempre innocenti, parola del Quartetto Cetra. Sulla copertina del disco compare proprio una Innocenti Spider ed una Lambretta! Ecco la canzone qui in basso.

Along with the famous song “Lambret Twist“, the Italian “Quartetto Cetra” quartet interpreted “non è colpa della Spyder” (you can’t blame the Spyder), because the Spyder cars are always innocent(i), the Quartetto Cetra affirms. Indeed, an Innocenti Spider and a Lambretta appear on the album cover. Below the song, enjoy.





coded by ;)